top of page

Boroli

Le migliori storie del vino sono spesso legate a quelle di famiglia: è così per Boroli, azienda nel cuore del Barolo fondata nel 1996 da Elena e Silvano. Oggi è il figlio Achille a gestire la cantina, composta da 8 ettari vitati e con sede a Castiglione Falletto, al centro delle Langhe del Barolo: il suo obiettivo è dare un carattere distintivo ai vini, che godono di un terreno eccezionale in una zona eccezionale. Il protagonista assoluto è il Nebbiolo che si declina in diverse espressioni, ognuna delle quali esalta singole vigne che fanno parte di importanti Cru come Cerequio e Villero, oltre a Brunella, il monopolio esclusivo di Boroli che circonda la cantina. La ricetta perfetta per creare grandi vini è data da un mix di agricoltura sostenibile, grandi terreni, esperienza e una filosofia bene precisa: è in questo modo che Boroli mette la firma sulle sue bottiglie, regalando un’esperienza delle Langhe tra le più autentiche e significative.

Icona Whatsapp 2.png
bottom of page